Chi siamo > Visione imprenditoriale

Dario Loison e i suoi innati talenti

Dario Loison vive ad una velocità tutta sua dove non sempre chi è al suo fianco riesce a stare al suo passo; i suoi innati talenti, spirito imprenditoriale e lungimiranza, hanno sempre fatto la differenza per le scelte strategiche aziendali. Queste alcune perle che hanno reso la Loison un caso di straordinaria imprenditorialità.

Internet. Negli Anni Novanta, quando Internet in Italia era una “rete inesplorata” già nel 1996 Dario Loison aveva realizzato il sito Loison costituito da poche pagine e cominciava con le prime vendite on line: la prima ad una signora svedese che comprò quattrocento panettoni per l'associazione italiani in Svezia di Örebro. L'altra vendita fu in Giappone presso una gelateria di Osaka, dove il titolare, un italiano non udente, poteva solo comunicare con le email. Da qui Dario Loison capì l'importanza che Internet aveva per “conquistare” non solo luoghi distanti fisicamente ma anche persone irraggiungibili.

               

 1996

Con sole 6 pagine
nasce nel 1996 il
sito Loison.com:
sufficienti per il
primo acquisto on-line di

400 Panettoni

 

 

 

 

 

 

 

               

 2004

Nel 2004 Loison ha
introdotto come
ingrediente distintivo
nei suoi dolci la

Vaniglia Mananara
del Madagascar,
Seguiranno poi altri
Presidi Slow Food.

SlowFood. Dario Loison già nei primi anni Duemila intuì come l'unicità di un ingrediente potesse essere un valore aggiunto per contribuire all'eccellenza di un dolce: i Presìdi Slow Food. Da allora i Panettoni e le Colombe Loison possono vantare oltre a ingredienti eccellenti come come burro, panna e latte freschissimi, anche i presidi Slow Food utilizzati in esclusiva  come la Vaniglia Mananara del Madagascar, il Chinotto di Savona, il Mandarino Tardivo di Ciaculli, il Pistacchio di Bronte.

 

 

               

 2010

E' l'anno in cui nasce
InsolitoPanettone,
piattaforma che unisce
il mondo
enogastronico per
"liberare" il Panettone
dal solito Clichè.

Panettone tutto l'anno. Con la Loison il Panettone da dolce “blindato” alle festività natalizie sta diventando un dolce italiano da mangiare tutto l'anno: già dal 2003 Dario Loison ha cominciato una serrata collaborazione con numerosi chef realizzando un background straordinario di “adattabilità” del Panettone su tutti i piatti, sia dolci che salati. Tutto ciò si è poi strutturato dal 2010 con la realizzazione  del portale Insolitopanettone.com, piattaforma che unisce non solo chef ma anche appassionati del mondo enogastronomico che contribuiscono e interagiscono alla diffusione di questa idea: il Panettone svincolato dai soliti cliché ma visto come un prodotto versatile.

 

 

               

 2014

E' l'anno in cui la
Storia della Loison
"sbarca" in Google
nel progetto formativo
"Eccellenze in
digitale"

Google - Eccellenze in Digitale. La Loison all'inizio del 2014 è stata coinvolta con la sua storia di straordinaria imprenditorialità nel progetto di Google “Eccellenze in digitale”, coordinato dal Prof. Stefano Micelli dell'Università Ca' Foscari di Venezia. La piattaforma è uno strumento funzionale alla formazione delle piccole imprese dove gli artigiani impareranno ad innovarsi per competere. E la particolarità di questo progetto è che in cattedra non salgono i docenti ma sono gli imprenditori più innovativi a condividere con i colleghi le proprie strategie in campo digitale.

torna indietro